MANIFESTO

#63

CHANGE OF SPACE

DESIGN

A RADICAL THINKER

La mostra Nice to See You, allestita tra gli spazi della Biblioteca Ambrosiana, è una dei più grandi omaggi alla vita e alla carriera di Gaetano Pesce. A essere esposti sono oggetti dal doppio significato, quello dell’utile e quello del far pensare.

BIENNALE

MATERIALE E IMMATERIALE

Monte di Pietà, la nuova mostra di Fondazione Prada a Venezia, esplora il concetto di debito come radice della società umana e veicolo primario attraverso cui vengono esercitati il potere politico e quello culturale.

MDW

MORBIDE GEOMETRIE

Poliform entra in scena attraverso una proposta completa del concetto di spazio, sempre più elegante e ricercato. Jean-Marie Massaud, Emmanuel Gallina e, per la prima volta, Stefano Belingardi Clusoni firmano le principali novità di prodotto.

VENICE

A Belmond Train

Il leggendario Venice Simplon-Orient-Express, A Belmond Train, riscrive la storia con L’Observatoire. Disegnato da JR, sarà presentato in occasione della Biennale di Venezia.

NEWS

LOEWE LAMPS

L’esposizione di LOEWE al Salone del Mobile 2024 riflette il costante investimento del marchio nell’artigianato, e la sua dedizione a collaborare con artisti all’interno e al di fuori della sua produzione immediata: tra questi ci sono Alvaro Barrington, Akiko Hirai e Jennifer Lee.

SAINT LAURENT

GIO PONTI,
VILLA PLANCHART

Saint Laurent Rive Droite presenta una collaborazione esclusiva con gli Archivi Gio Ponti e la Fundación Anala y Armando Planchart in occasione della Milano Design Week.

TOPOGRAFIA DEI MATERIALI

Giocando sull’ambiguità tra ciò che è passato e ciò che è attuale, l’oggetto Hermès non ha età, trascende il tempo. In occasione della Milan Design Week 2024 il concetto assoluto di heritage e tradizione viene traslato negli spazi de La Pelota.

LORO PIANA

A TRIBUTE TO
CINI BOERI

Un’installazione che rende omaggio al lavoro e al pensiero dell’architetta e designer milanese nel centenario della sua nascita, che coincide con i 100 anni dalla fondazione di Loro Piana.

MDW

BACK TO CABANON

Dal 16 al 20 aprile Bottega Veneta omaggia il genio di Le Corbusier con una versione rinnovata del Tabouret LC14, originariamente disegnato nel 1952 per il Cabanon: un capanno costruito dall’architetto a Roquebrune-Cap-Martin in Costa Azzurra dove, accanto a numerosi arredi fissi, gli arredi mobili sono tutti concepiti come scatole.

INTERVIEW

FOLD&CREASE

Durante la Design Week 2024, Issey Miyake presenta installazioni realizzate con oggetti di uso quotidiano con il collettivo olandese WeMakeCarpets, che ha trascorso l’ultimo decennio trasformando oggetti e materiali di uso quotidiano in installazioni site-specific.