MANIFESTO

#63

CHANGE OF SPACE

TWIN EXPERIENCE

2023.11.23

La creatività e il savoir-faire di CHANEL presentano la twin boutique: la nuova esperienza unica nel cuore di Milano per conoscere anche l’Alta gioielleria e l’Orologeria della Maison.

CHANEL svela una seconda boutique milanese, la prima italiana dedicata alla Moda, all’Orologeria e alla Gioielleria. A completamento della sede storica situata in via Sant’Andrea offrirà agli ospiti un’esperienza coinvolgente nei vari e sfaccettati aspetti della Maison. Per questo progetto, Peter Marino che continua a reinterpretare armoniosamente i codici estetici della Maison in tutto il mondo, ha proiettato l’eleganza parigina e la modernità senza tempo di CHANEL in un nuovo ambiente sublimato da sontuosi tocchi personalizzati come tappezzerie, tweed eleganti nelle tonalità avorio e sabbia, finiture a mano e lussuose moquette in lana. I piani superiori della boutique ospitano le ultime collezioni Prêt-à-Porter della Direttrice Creativa Virginie Viard, che ripercorrono i legami delle Maison Chanel con il cinema Hollywoodiano: scaldamuscoli, completi in tweed, sfumature e paillettes. Un mix tra la moda anni Venti e anni Ottanta, look creati sui contrasti tra il pop e l’essenza di Chanel.

Una volta entrati in questa boutique spaziosa e luminosa, i visitatori vivono un’esperienza immersiva nel mondo degli accessori, con una selezione di borse esposte in nicchie accanto a una varietà di calzature, bijoux, occhiali, foulard e creazioni di piccola pelletteria.

Oggetti di design e di antiquariato arricchiscono l’atmosfera raffinata: una coppia di lampade da tavolo Zen in cristallo ed ebano di Goossens, un tavolino da caffè degli anni Settanta di Etienne Allemeersch con intarsio di fossili, una coppia di sedie Augusto Bozzi ed un tavolo personalizzato in pietra lavorata. I due salottini di prova elegantemente arredati e i divani in tweed sono un invito ad accomodarsi. La boutique è inaugurata con la collezione Cruise 2023/24 presentata per la prima volta a Los Angeles. La visita prosegue in tre spazi intimi dedicati all’Orologeria e alla Gioielleria che presentano le proposte più iconiche della Maison, tra cui le collezioni J12, Première, Boy Friend e Code Coco, così come le creazioni di Gioielleria Coco Crush, Camelia e N°5, unite finemente a una selezione esclusiva di creazioni di Alta Gioielleria e Alta Orologeria. Eleganti consolle in vetro, illuminate da lampadari in cristallo di rocca e metallo dorato di Goossens, conferiscono a questi spazi un raffinato tono Art Déco, impreziosito da una palette grafica in bianco e nero illuminata da tocchi d’oro. Per l’occasione sarà presentato in via eccezionale lo spettacolare collier 55.55 della collezione di Alta Gioielleria “N°5” – con uno scintillante diamante da 55,55 carati incastonato e tagliato su misura – elemento permanente del patrimonio storico di Alta Gioielleria di CHANEL.

POWER IS OUTSPOKEN

2024.02.28

Un elegante senso di potere pervade l’ultima sfilata Saint Laurent. C’è una dualità che unisce eleganza e provocazione, una convergenza carnale tra abito e corpo. Rivisitando i codici di Yves, bluse, camicie, gonne ultra-aderenti e abiti in seta culminano in un potentissimo immaginario estetico.

Libertà creativa

2024.02.28

Una collezione che ripensa al concetto di moda come manifestazione di potere e piena rappresentazione di creatività, che indaga eredità storica e futuro della femminilità. I look della collezione FW24 di Dior trasmettono la forza radiante di una femminilità pluralistica, autonoma e versatile, riattivando quel momento chiave di libertà creativa di cui Miss Dior è l’emblema.

FALL/WINTER 24

IMPALPABILI VISIONI

2024.02.26

Armani opta una palette di tonalità gioiello e un’inedita enfasi sul nero. L’attenzione ai dettagli ricamati sposa un’eleganza semplice, mentre un messaggio di poesia e speranza passa attraverso i contorni dei fiori d’inverno.

Jil Sander

Linee semplici, massimo impatto

2024.02.25

La collezione FW24 di Jil Sander abbonda di silhouette arrotondate e linee morbide, ma con carattere. L’equilibrio tra forma e comfort riempie i cappotti avvolgenti e i dettagli sartoriali: ogni capo riflette una ricerca costante di sofisticazione senza sforzo.

COLLECTION

SPIRIT

2024.02.25

La collezione FW24 di Maximilian Davis è un’interpretazione degli anni ’20 attraverso una lente moderna, particolarmente ispiratrice, ha offerto una nuova prospettiva sull’eleganza e la ribellione di quell’epoca.