MANIFESTO

#63

CHANGE OF SPACE

Hollywood Stars

2023.01.04

Anthony Vaccarello per la nuova campagna Spring 23 di Saint Laurent si concentra sull’industria cinematografica, rendendo protagonisti quattro tra i più famosi registi a livello mondiale. 

Abel Ferrara è un regista e sceneggiatore statunitense famoso per un’estetica spinta legata al suo substrato culturale, la malavita newyorkese, che utilizza per raccontare la voglia di redenzione di ogni uomo. Città cupe e violente dove si aggirano personaggi tormentati sono il filo conduttore dei film del regista americano. Il cinema di Jim Jarmusch è invece caratterizzato da inquadrature statiche e piani lunghi che appaiono come fotografie nelle quali vuole rappresentare l’immobilità che pervade le atmosfere e i personaggi del suo approccio creativo; per la campagna della Maison francese Jarmusch impugna una spilla da balia e guardando con occhiali scuri dritto nell’obiettivo della camera incide alcune scritte sulla superficie della scrivania. Pedro Almodovar è un altro celebre tra i protagonisti, il quale sviluppa trame principalmente basate sulle passioni, sempre più sofisticate e arricchite da elementi scandalistici e provocatori. Il regista spagnolo per il nuovo progetto di Anthony Vaccarello fissa la telecamera con un atteggiamento di potere. Ultimo ma non meno rilevante, David Cronenberg con il suo sguardo sembra sfidare la telecamera, che lo ritrae serio e imperturbabile; regista canadese ritenuto pioniere del genere cinematografico indicato come body horror, che esplora il terrore dell’uomo di fronte alla mutazione del corpo, intrecciando l’elemento psicologico con quello fisico. I volti scelti da Saint Laurent sono ritratti nella campagna fotografica da David Sims in bianco e nero, vestiti total black con giacche doppiopetto, come quella indossata da Jarmusch, che si alternano a pellicce voluminose, come quella di Almodovar, abbinati a occhiali da sole scuri, accessorio chiave del brand. Il Direttore Creativo Anthony Vaccarello riprende l’atmosfera cinematografica che ha caratterizzato anche la sfilata SS23 a Marrakech creando così una campagna che unisce cinema e moda richiamando quattro personaggi che hanno segnato la storia della cinematografia.

David Cronenberg by David Sims. Saint Laurent by Anthony Vaccarello.
Abel Ferrara by David Sims. Saint Laurent by Anthony Vaccarello.
Pedro Almodóvar by David Sims. Saint Laurent by Anthony Vaccarello.
Zoë CONFIDENTIAL

2024.07.15

Zoë è il nuovo libro dedicato a Zoë Kravitz attraverso la lente di Henrik Purienne, frutto di una collaborazione con Anthony Vaccarello in omaggio alla propria musa.

Chanel Overture

2024.06.26

Presentata a Parigi, la sfilata Haute Couture FW 2024/25 omaggia l’Opéra Garnier. La collezione, sofisticatamente teatrale, gioca con materiali opulenti come piume, velluto e taffetà, per una tradizione scenica modernizzata.

HAUTE COUTURE

Dior's Olympian Couture

2024.06.25

Tra gli spazi del Musée Rodin di Parigi il pubblico assiste a una sfilata di pepli e drappeggi in nome di Dior. Un riferimento non solo visivo ma anche concettuale alla statuaria classica.

DIOR

LIVE STREAMING

2024.06.24

Follow the live stream of the #DiorHauteCoutureFW24 show.

SS25

Hermès brings lightness

2024.06.24

All’interno del Palais d’Iéna, gioiello Art Déco progettato dall’architetto Auguste Perret per l’Esposizione Universale del 1937, i ragazzi Hermès celebrano l’inizio dell’estate con camicie in pelle di vitello nubuck e canottiere in coton piqué.