MANIFESTO

#63

CHANGE OF SPACE

LOS ANGELES FASHION WEEK

2023.10.20

Text by Lucrezia Sgualdino

“EMPOWERING DESIGNER, EMPOWERING DREAMS”

 

N4XT Experiences rilancia il programma di eventi della Los Angeles Fashion Week 2023, attraverso un lavoro di ricerca che ha permesso di elaborare un piano efficace e innovativo per una realtà riconosciuta a livello mondiale.

N4XT e i suoi quattro co-fondatori, Ciarra Pardo, Imad Izemrane, Marcus Ticotin e Keith Abell, presentano il progetto che si sviluppa intorno all’obiettivo di approfondire e mostrare lo stile dinamico della città di Los Angeles; l’inclusività è al centro di eventi, presentazioni, performance e talk pensati per affrontare tematiche legate al vasto mondo della moda. È il cuore di Hollywood ad accogliere il ricco calendario di manifestazioni, più precisamente i NYA Studios. L’accurata selezione di designer comprende nomi emergenti e volti affermati, ognuno dei quali caratteristico per uno stile distintivo e unico. Collezioni rivoluzionarie, catalizzatrici di un estetica forte e alle volte estrema, ma proprio per questo ricche di significati profondi, e apparentemente nascosti. Concetti di bellezza, tecnologia, sostenibilità ed inclusione. La sfida alle norme della visione di una moda tradizionale si fa chiara ed evidente attraverso la sperimentazione dei lavori presentati, la volontà è quella di spingere oltre i confini creativi grazie ad un connubio inclusivo di progetti interattivi e coinvolgenti. Ne è un esempio la serie N4XT Chats che torna ad offrire master class, dibattiti, ed esperienze di scambio aperte al pubblico, insieme al concept di debutto di quest’anno: Beautylab, un’installazione fisica innovativa che mostra i più recenti progressi nella tecnologia e nella sostenibilità legati al mondo del beauty, pensata in collaborazione con Lancôme. Tra i talk più importanti, venerdì 19 ottobre si potrà ascoltare Bethann Hardison in conversazione con Maxwell Osborne, seguito da una tavola rotonda con Nike sabato 21 ottobre e un’approfondimento sulla realtà digitale del Web3 nella giornata conclusiva.

“Non c’è competizione con le altre settimane della moda del mondo, con la loro eredità – lo fanno da molto tempo. Los Angeles non è stata in grado di rimanere fedele per molto tempo. L’unico modo per creare una propria versione è fare le cose in modo diverso.”

– Ciarra Pardo

Avanguardia brillante, estetica vibrante e ricca di riferimenti culturali, approccio creativo sostenibile e tecnologico, spirito diversificato e lungimirante, storia dinamica e ispirazionale. Queste le categorie che al meglio descrivono la selezione di designer scelti per l’occasione, in grado di ergersi a testimonianza di una città ricca di talento e creazione, del panorama della fashion industry che mette in evidenza l’impegno verso l’innovazione da parte di N4XT Experiences. La selezione di nomi è stata curata da Noah Kozlowski, Head of Designer Relations at N4XT, con l’obiettivo di ispirare la prossima generazione di creativi e il pubblico stesso. Advisry, Bruceglen, Claude Kameni, Demobaza, Gypsy Sport, Imitation Of Christ che aprirà il programma, Kwame Adusei, Luis De Javier, Neon Cowboys, No Sesso presenterà invece il suo show in chiusura della settimana, Saintwoods, Sami Miro Vintage, Sergio Hudson, Simkhai, Tadashi Shoji, The Blonds, Theophilio, Tiffany Brown Designs, Tombogo, Vfiles.

Kwame Adusei, photo courtesy by lafw.

“Ogni marchio porta con sé una prospettiva unica e siamo orgogliosi di presentare questo elenco di designer. Sono stati tutti accuratamente selezionati per riflettere il dinamismo dell’industria della moda, con importanti opportunità di introdurre nuovi nomi al centro della scena e aiutarli a far crescere le loro attività a livello globale.”

– Noah Kozlowski

Kwame Adusei, photo courtesy by lafw.
Kwame Adusei, photo courtesy by lafw.
Kwame Adusei, photo courtesy by lafw.

Lo stile, l’innovazione e la cultura sono gli elementi in cui il pubblico si deve immergere per celebrare al meglio la LAFW. Quello che vuole essere il progetto è più che un mero evento di moda, ma un movimento vero e proprio, una riflessione aperta su dichiarazioni e testimonianze di un mondo moderno in continua evoluzione. La città di Los Angeles, culla di culture sovversive e di creatività uniche diventa il palcoscenico perfetto per indicare ai giovani designer e ai fashion insiders quali saranno gli elementi cardine per l’evoluzione del futuro della moda globale. 

 

Dal 18 al 22 ottobre sarà possibile assistere e partecipare alla ricca galleria di eventi della LA Fashion Week, grazie alla selezione curata direttamente dal team visionario di N4XT Experiences. 

“La regola è che non c’è una regola, questo è ciò per cui vogliamo essere conosciuti.”

– Imad Izemrane

VERSACE JEANS COUTURE

METROPOLITAN NOCTURNES

2024.04.15

Traendo ispirazione dal suggestivo lavoro di Philip-Lorca DiCorcia, Metropolitan Nocturnes – la nuova campagna Versace Jeans Couture – racconta le vite intrecciate di quattro individui distinti. Ogni personaggio naviga l’interazione che nasce dall’energia di Miami e i propri paesaggi interiori.

COLLECTION

Exceptional Frenchness

2024.03.12

Hedi Slimane bilancia alla perfezione il raffinato con il casual. Le giacche da equitazione in tweed reinventano i codici Celine, mentre i trench romantici alleggeriscono gli spazi di Salle Pleyel.

SAINT LAURENT

GARBO MASCHILE

2024.03.06

Anthony Vaccarello rivisita i classici maschili con un tocco contemporaneo. I completi sono ampi, morbidi, staccati dal corpo, spesso in stoffe leggere e trasparenti, a volte impiegate a più strati. Il georgette e il satin di Saint Laurent sono avvolti da una palette cromatica ombrosa.

FASHION

Eternal Sunshine of the Spotless Mind

2024.03.06

Miu Miu esplora il nostro personale vocabolario vitale. Aprono la collezione una varietà di interpretazioni delle uniformi e degli abiti classici; sfilano chirurghi, assistenti, insegnanti, cameriere. La giovinezza dark di Miuccia Prada è incapsulata nelle proporzioni contratte e nei colori a contrasto. Un preludio futuristico introduce lo spettatore alle complessità della memoria umana.

COLLECTION

A DECADE-LONG ADVENTURE

2024.03.06

IT’S A BEAUTIFUL JOURNEY. I’M CONTINUING IT.

 

Una chiara retrospettiva nel lavoro di Nicolas Ghesquière per Louis Vuitton è la collezione andata in scena per l’Autunno-Inverno 2024-2025. Un decennio di moda che ricorda forti emozioni, riflessioni e sentimenti.