MANIFESTO

#63

CHANGE OF SPACE

EVER ANDERSON

2022.09.20

Photography CHRIS BRENNER
Fashion TABITHA SANCHEZ

Interview GUIA ORTOLANI

“Quando mi metto in testa qualcosa è impossibile dissuadermi. Mi piace fissarmi degli obiettivi.”

– EVER

Ever Anderson in conversazione con Guia Ortolani

 

GO Ciao Ever, dove ti trovi in questo momento? Come trascorrerai le vacanze estive?

EA Ciao Guia! Sono con la mia famiglia a Malibu. Passeremo l’estate qui, è molto divertente per me e le mie sorelle. Amiamo l’oceano. Mi sto dedicando al surf, faccio lunghe camminate e mi rilasso leggendo un po’.

GO Sono ossessionata dal tuo Tik Tok ultimamente…ho visto un video dove canti (in giapponese) e dove suoni la chitarra. Raccontami di più a riguardo!

EA Sono stata molto fortunata a visitare il Giappone durante la mia infanzia. È un paese meraviglioso e sono tutti sempre molto gentili. Adoro imparare nuove lingue. Lo scorso febbraio ho iniziato a studiare giapponese da autodidatta attraverso un’App, ma dopo poco l’ho trovata limitante e ho chiesto ai miei genitori se potessi iniziare a studiare la lingua più seriamente. Così ho trovato un fantastico tutor online, che incontro una volta a settimana. Mi ha consigliato di imparare qualche canzone in giapponese per aiutarmi ad entrare in sintonia con il ritmo della lingua. Poco dopo mia nonna mi ha parlato di una canzone giapponese dei primi anni ’60 che amava, cantata da The Peanuts, Koi No Vacance, che ha una bella melodia. Suonavo un po’ la chitarra, e ultimamente mi sono impegnata per migliorarmi, così da suonarla abbastanza bene per poter cantare accompagnandomi da sola.

GO Presto ti vedremo protagonista dell’atteso film Peter Pan & Wendy. Come ti sei preparata per il ruolo? Cosa ti accomuna a Wendy?

EA Sono cresciuta guardando il cartone della Disney di Peter Pan, e ho sempre amato Wendy. Quindi quando ho sentito delle audizioni aperte per questo ruolo iconico, in occasione della versione live action del film, ero davvero emozionata anche solo di aver avuto l’occasione di leggere la parte, figuriamoci poi di ottenere il ruolo. Per prepararmi ho riletto la storia originale, così ho iniziato a definire la mia personale interpretazione di Wendy, portando un po’ della mia esperienza da sorella maggiore nel personaggio; sono anche cresciuta praticando TKD, che mi è stato molto utile per tutto lo scherma che ho dovuto imparare e per gli esercizi aerei nelle scene di volo. Ci siamo allenati per settimane prima delle riprese, e quando abbiamo iniziato a girare mi ero trasformata in Wendy!

GO Da teenager che si sta facendo strada nell’industria creativa, dove ti vedi professionalmente? Al momento ti stai concentrando sulla recitazione, ma mi piacerebbe sapere se hai qualche altro piano in mente per il futuro.

EA Mi piacerebbe fondare la mia compagnia di produzione, sviluppare progetti che mi interessano e portare storie che amo sullo schermo.

GO Nel bilanciare l’impegno scolastico e la carriera da attrice, come fai a rimanere sempre motivata e concentrata? 

EA I miei genitori erano molto esitanti nel farmi iniziare a recitare professionalmente così giovane. Lavorando loro stessi nel settore, erano preoccupati che questo potesse interferire con la mia età. Dopo due anni che insistevo per partecipare ad audizioni, mia mamma finalmente ha accettato, ma alla condizione di continuare a prendere voti alti a scuola, altrimenti non mi avrebbe permesso di continuare. Stare sul set è davvero eccitante e questo mi aiuta a rimanere motivata. Mi piace molto imparare cose nuove, quindi non è stato un grande sforzo per me bilanciare le due cose.

“Per prepararmi alle riprese ho riletto la storia originale, così ho iniziato a definire la mia personale interpretazione di Wendy, portando un po’ della mia esperienza da sorella maggiore nel personaggio.”

– EVER ANDERSON

GO Quali Serie stai guardando ultimamente? 

EA Sono un grande fan di Succession e non vedo l’ora che esca la nuova stagione. Mi è piaciuta molto la miniserie Inventing Anna. Julia Garner è incredibile ed era anche il mio personaggio preferito di Ozark, altra serie che ho amato! Tra le mie preferite c’è 1882, che ho visto insieme a mia mamma. Consiglio vivamente anche Maid con Margaret Qualley. 

GO Ho scoperto che sei un’appassionata lettrice nel tuo tempo libero. Cosa stai leggendo ultimamente?

EA Ho letto moltissimo durante l’estate. Ho appena finito The Shining di Stephen King. Ho letto anche Tuesdays with Morrie di Mitch Albom. Adesso sto rileggendo Pride and Prejudice di Jane Austen, Elizabeth Bennet è uno dei miei personaggi letterari preferiti. Il prossimo che leggerò è un libro consigliatomi dal mio amico italiano Leonardo, La Coscienza di Zeno di Italo Svevo, ho trovato online la versione inglese e l’ho ordinata.

GO Nell’oroscopo della scorsa settimana, Rob Brezsny si è concentrato sul talento speciale dello Scorpione nel dominare la propria mente, nel controllare i propri pensieri…tu che sei uno Scorpione, raccontami i tuoi trucchi!

EA Beh…non sarebbero i miei trucchi se li svelassi! Posso dire che quando sono concentrata su qualcosa spesso ho i paraocchi, e non è sempre facile per chi mi sta vicino. Quando mi metto in testa qualcosa è impossibile dissuadermi. Mi piace fissarmi degli obiettivi, e raggiungerli mi fa sentire capace di qualsiasi cosa.

 

Leggi l’intervista completa sul numero di Settembre, Issue 60.

Zoë CONFIDENTIAL

2024.07.15

Zoë è il nuovo libro dedicato a Zoë Kravitz attraverso la lente di Henrik Purienne, frutto di una collaborazione con Anthony Vaccarello in omaggio alla propria musa.

EXHIBITION

The joy of photography

2024.07.11

Fotografata nell’arco di tredici anni, la serie The British Isles di Jamie Hawkesworth documenta l’interezza dei luoghi, l’architettura e gli abitanti del suo paese natale.

CULTURE

LET'S PLAY AGAIN

2024.07.05

PLAY, un’opera collaborativa che unisce le prospettive di tre partecipanti – una fotografa, una performer e una stylist – che si fondono e generano nuove e inaspettate forme del corpo in movimento che, liberato da ruoli fissi, si evolve pagina dopo pagina.

HORIZON

2024.07.04

Kevin Costner torna al cinema. Immaginato già nel 1988, il film è un pellegrinaggio emotivo attraverso il lungo e complesso periodo di espansione e insediamento del West americano, prima e dopo la Guerra Civile.

NEWS

PRADA CHOOSES ETERNITY

2024.07.02

Le catene si reinventano in spessori, pesi e combinazioni inedite nei nuovi gioielli della collezione Prada Fine Jewelry Eternal Gold: interamente sostenibile, integra materiali e pratiche responsabili alle tecniche manifatturiere della tradizione.